COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 17 Febbraio 2019, 19:08:23
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
 1   La Fantascienza e gli altri generi... / Autori di Fantascienza / Re:Sawyer  data: Oggi alle 14:42:21 
Iniziata da Free Will | Ultimo messaggio di Lucky

Citazione da: bibliotecario il Oggi alle 13:32:12

Ovviamente dipende dai gusti.
Ho letto praticamente tutto quello che ha pubblicato in Italiano.
Come si può leggere dai giudizi che dato, mi è piaciuto tutto

Concordo, dipende assolutamente dai gusti
Ho conosciuto personalmente, ascoltato e letto questo autore canadese (e non americano); tutto sommato non mi è dispiaciuto affatto
Gian
 RispondiCitaAbilita Notifica

 2   La Fantascienza e gli altri generi... / Autori di Fantascienza / Re:Sawyer  data: Oggi alle 13:32:12 
Iniziata da Free Will | Ultimo messaggio di bibliotecario
Ovviamente dipende dai gusti.
Ho letto praticamente tutto quello che ha pubblicato in Italiano.
Come si può leggere dai giudizi che ho dato, mi è piaciuto tutto
 RispondiCitaAbilita Notifica

 3   La Fantascienza e gli altri generi... / Autori di Fantascienza / Sawyer  data: Oggi alle 12:11:04 
Iniziata da Free Will | Ultimo messaggio di Free Will
Cito ciò che ha scritto capricorno52 per "rollback":

Non conoscevo Sawyer , scrittore rappresentativo della FS americana moderna, quindi incuriosito ho letto "Rollback" , anticipo subito che che alla fine della lettura ho capito che il libro non poteva essere la scelta migliore,  in rapporto alle opere dello scrittore , immagino che Sawyer abbia scritto ben altro


Purtroppo no, caro capricorno, Sawyer è uno scrittore ampiamente sopravvalutato, ha scritto solo stupidaggini, e anche male. Un po' come Dan Brown.
 RispondiCitaAbilita Notifica

 4   La Fantascienza e gli altri generi... / La Fantascienza in Generale / Re:della serie: Come lacrime nella pioggia  data: Oggi alle 10:30:02 
Iniziata da waferdi | Ultimo messaggio di waferdi
The Retrieval Artist.

Primo racconto della saga: 'The Retrieval Artist'
Novelette apparsa su Analog Science Fiction and Fact, June 2000 - ed. Stanley Schmidt - Dell Magazines - $ 3.50 pg. 148


Tradotta in italiano col titolo: 'L'artista dei recuperi' in 'Biblioteca di un sole lontano' della Delos Digitale, anno 2015. Le pagine del racconto sono 65.

Queste le covers.

    

In un universo dove umani e alieni hanno formato un commonwealth galattico denominato “Alleanza Terrestre” trattati interplanetari regolano la convivenza tra le razze, e gli umani, che  cercano di espandersi, spinti dal loro affaristico egoismo, sul suolo di altri pianeti e sistemi solari, devono sottostare alle bizzarre usanze extraterrestri. Spesso le leggi aliene non hanno un senso immediato per gli umani, ma la punizione per chi le viola  Ă¨ quasi sempre terribile, e può andare dalla perdita della vita a quella del primo figlio nato. Spesso gli umani, per evitare queste durissime conseguenze dei loro reati, si affidano ad agenzie che provvedono alla loro “scomparsa”, fornendo una nuova identitĂ   su altri mondi. Alla loro caccia sono spesso sguinzagliati i cacciatori di teste, investigatori ingaggiati dagli alieni in cerca di giustizia. Miles Flint invece sta dalla parte dei buoni: è un Artista dei recuperi, un ex poliziotto che abita nella cupola di Armstrong sulla Luna e aiuta i familiari degli scomparsi ad evitare guai terribili, o almeno a risolvere casi spinosi che spuntano come funghi in questo universo complesso e imprevedibile.

Un avvincente “giallo” fantascientifico che pone interessanti domande sulla giustizia futura e tra culture e specie aliene.

w.
 RispondiCitaAbilita Notifica

 5   UraniaMania Forum... / Cinema e TV / Re:Liu Cixin  data: 16 Febbraio 2019, 20:22:23 
Iniziata da Free Will | Ultimo messaggio di mishita
Sinceramente, mi sono fermato al primo libro e non penso leggerò mai qualcos'altro di questo autore cinese. Eccessivamente prolisso, personaggi monodimensionali e poco interessanti.
Troppe, troppe pagine "politiche" sulla Cina che non tolgono e non aggiungono nulla alla vicenda.
Ho trovato qualche spunto interessante, ma troppo poco per invogliarmi a leggere gli altri libri che seguono "Il problema dei tre corpi".

saluti
mish
 RispondiCitaAbilita Notifica

 6   UraniaMania Forum... / Collabora con UraniaMania / Inserimento libri  data: 16 Febbraio 2019, 14:35:06 
Iniziata da gretana | Ultimo messaggio di gretana
Gentilmente, quando si inseriscono libri nelle collane avvisate i curatori. Giusto per metterli nell'ordine cronologico giusto. Grazie
 RispondiCitaAbilita Notifica

 7   La Fantascienza e gli altri generi... / La Fantascienza in Generale / Re:della serie: Come lacrime nella pioggia  data: 16 Febbraio 2019, 12:50:09 
Iniziata da waferdi | Ultimo messaggio di zecca_2000
Sempre interesssantissime queste lacrime!!!
Eh si, fa venire voglia di leggere in inglese!!

Poi la Rusch e'  una signora scrittrice, secondo me.
ho apprezzato tutto quello che ho letto di lei, a cominciare da GIURAMENTO DI SANGUE (vado a memoria, con D.W.Smith) memorabile pur essendo un'operazione infondo commerciale (e' l'ennesimo romanzo della serie Star Trek..), fino a Millennium Babies (premio Hugo) al giallo L'angelo di Hitler (Delos).

Peccato, peccato che non sia tradotto di piu, e peccato che non si facciano edizioni cartacee..!!
 RispondiCitaAbilita Notifica

 8   La Fantascienza e gli altri generi... / La Fantascienza in Generale / Re:della serie: Come lacrime nella pioggia  data: 16 Febbraio 2019, 11:23:57 
Iniziata da waferdi | Ultimo messaggio di waferdi
Diving Universe.

Racconto n. 11: The Application of Hope [SF] - Asimov's Science Fiction, Agosto 2013

Pure questo è un racconto definito 'Stand Alone'.

E' la storia della ricerca dell'astronave Ivoire, scomparsa tra le pieghe dello spazio durante la battaglia contro i Quurzod, nei pressi del pianeta Ukhanda.
La ricerca non porta al ritrovamento della Ivoire, ma a qualcosa che cambierĂ  per sempre la vita della comandante Tory sabin.

Eccovi la cover.




Captain Tory Sabin knows all too well the dangers of the anacapa drive, and that sometimes ships enter foldspace never to return. The ships simply disappear, taking their crews with them.
Responding to a distress call from Captain Jonathan “Coop” Cooper, Sabin knows she must race against time to find him and his ship. Because although the Ivoire becomes the latest ship to enter foldspace and not return, she refuses to give up hope. She resolves to find the Ivoire. But her search for answers will lead to truths that will change her life forever.


A seguire 'The Diving Bundle'.

Il 15 Settembre 2013 viene pubblicato dalla WMG Publishing al costo di $ 19.99 una collection, la prima, dal titolo 'The Diving Bundle' e che contiene le seguenti novelle:
1 - Diving Into the Wreck
2 - The Room of Lost Souls
3 - Becalmed
4 - Becoming One with the Ghosts
5 - Stealth
6 - Strangers at the Room of Lost Souls

Una vera gioia per chi si era perso le precedenti pubblicazioni, anche perchè è in formato elettronico (tutti i tipi di ebook).

Quattro della collezione tradotti in italiano.

Eccovi la presentazione dei libri ebook.




Dal vostro Wafer.

P.S.: Siccome la serie si mette a dormire per tre anni, il prossimo romanzo (il 5° e 14° della serie) sarà pubblicato nel 2016, considero al momento conclusa questa saga.

Ma non lascio nel computer la KKR, infatti le prossime uscite (sempre su questo schermo) riguarderanno la saga dell'Artista del Recupero (Retrieval Artist).
Nel frattempo preparate i fazzoletti per asciugare le 'Lacrime'.

w.
 RispondiCitaAbilita Notifica

 9   La Fantascienza e gli altri generi... / La Fantascienza in Generale / Re:della serie: Come lacrime nella pioggia  data: 16 Febbraio 2019, 10:06:00 
Iniziata da waferdi | Ultimo messaggio di Fantobelix
Caro Wafer, credo che queste tue pagine siano sempre interessanti e preziose, arricchendoci di informazioni a volte dolorose, ma comunque utili a conoscere meglio cicli e autori nella loro originale idea creativa, non solo attraverso quanto arriva a noi.

Purtroppo il tempo per leggere tutto ora (mi ) scarseggia, ma sripta manent e come dite tu e ciccio, in fondo abbiamo ancora qualche anno-luce a disposizione. VerrĂ  il tempo!

E noi intanto collezioniamo anche le lacrime, che peraltro sono gratuite!
 RispondiCitaAbilita Notifica

 10   UraniaMania Forum... / Cinema e TV / Re:Liu Cixin  data: 16 Febbraio 2019, 07:43:49 
Iniziata da Free Will | Ultimo messaggio di livigi

Mah. Mi piacerebbe sapere cosa pensate di questo autore. Ho letto con molta curiosità Il problema dei tre corpi e mi sono piaciute le idee su cui si fonda, anche se ho trovato troppo grezzi i personaggi. Ora ho in mano La materia del cosmo e mi pare che i difetti si aggravino: caratterizzazione dei personaggi molto ingenua, vicende improbabili (come il generale che conta 1000 scie su uno schermo in pochi istanti...) e qualche volta persino infantili, interi capitoli inutili, cui si aggiunge una traduzione (se è un problema di traduzione) veramente inelegante.
O mi sbaglio?
Scrivo qui, e non nei commenti al libro, perchè vorrei sapere cosa ne pensate.
Ciao
 RispondiCitaAbilita Notifica

Torna all'indice del forum.


Login con username, password e durata della sessione