COMMUNITY di UraniaMania

 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 30 Novembre 2020, 14:31:57
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
 1   La Fantascienza e gli altri generi... / La Fantascienza in Generale / Re:Festival dell'immaginario fantastico e della fantascienza  data: Oggi alle 09:18:15 
Iniziata da bibliotecario | Ultimo messaggio di Lucky

Citazione da: Fantobelix il 29 Novembre 2020, 23:33:43

Ho avuto anche io il piacere di seguire l'interessante incontro, su un tema certamente "scivoloso", data la popolarità: si rischia sempre di dire cose già sentite o che possano turbare la suscettibilità di lettori e veri fan di mostri sacri come questi.
Gli interventi sono stati invece tutti piacevoli e coinvolgenti, con tagli diversi e spunti di approfondimento, comprese riletture che certamente meritano di essere fatte, essendo passati tanti anni dalla prima, come credo valga per molti di noi.
Mi sembra che ne siano usciti meglio i "Bradburiani", grazie anche alle letture proposte da Dario e Francesca, che ci hanno trascinato in un istante nei potenti e magistrali affreschi di cui era capace: una penna equiparata giustamente più al pennello di un pittore di grande piglio evocativo.
Molto interessanti e inviadiabili anche gli aneddoti presentati da Paolo Aresi: non so cosa avrei dato per entrare in quello studio pieno di stalagmiti di libri da aggirare, per arrivare alla poltrona di fronte a Ray!!!!
Spiace solo che il grande Isaac risulti sempre più scontato e relegato alle letture giovanili, come se fosse solo una porta d'ingresso per iniziare a leggere la vera fantascienza. Se quasi tutti iniziano da lì, anche oggi, dopo ormai 70 anni dalla pubblicazione, in realtà un motivo ci sarà e io mi domando sempre cosa sarebbe la sf senza Asimov.
Non vi nego perciò che in attesa di leggere il "Bicentenario" di Delos, la mia serata terminerà con la rilettura del citato racconto "L'ultima domanda". Ovviamente in edizione Urania (1442), la seconda raccolta che Frederik Pohl dedicò appunto a Grandi Maestri della fantascienza, in cui i nostri compaiono entrambi con alcuni dei loro migliori racconti.


Riletto questa mattina, qui nel Varesotto, dove mi manca la maggior parte dei miei Urania (rimasti a Segrate), però ho tutte le altre raccolte di opere del BD.
 RispondiCitaAbilita Notifica

 2   La Fantascienza e gli altri generi... / La Fantascienza in Generale / Re:Festival dell'immaginario fantastico e della fantascienza  data: Oggi alle 09:11:17 
Iniziata da bibliotecario | Ultimo messaggio di bibliotecario
In affetti anche se chiusi in casa abbiamo passato due bei pomeriggi virtualmente insieme a tanti amici.
Grazie a tutti coloro che lo hanno reso possibile
 RispondiCitaAbilita Notifica

 3   La Fantascienza e gli altri generi... / Urania Mondadori / Re:Le prossime uscite di URANIA ...  data: Oggi alle 09:05:34 
Iniziata da J.J.Adams | Ultimo messaggio di bibliotecario

Citazione da: Lucky il 29 Novembre 2020, 21:13:11


Citazione da: bibliotecario il 29 Novembre 2020, 16:09:16


Citazione da: Lucky il 29 Novembre 2020, 15:54:13


Citazione da: bibliotecario il 29 Novembre 2020, 15:44:03

....

Lo descrivono come "l'ultimo capitolo della saga": ma non ne sono seguiti altri?

Direi proprio di si:
Eymerich risorge e Il fantasma di Eymerich

E' stata corretta l'affermazione.

Grazie a te
 RispondiCitaAbilita Notifica

 4   La Fantascienza e gli altri generi... / La Fantascienza in Generale / Re:Festival dell'immaginario fantastico e della fantascienza  data: 29 Novembre 2020, 23:33:43 
Iniziata da bibliotecario | Ultimo messaggio di Fantobelix
Ho avuto anche io il piacere di seguire l'interessante incontro, su un tema certamente "scivoloso", data la popolarità: si rischia sempre di dire cose già sentite o che possano turbare la suscettibilità di lettori e veri fan di mostri sacri come questi.
Gli interventi sono stati invece tutti piacevoli e coinvolgenti, con tagli diversi e spunti di approfondimento, comprese riletture che certamente meritano di essere fatte, essendo passati tanti anni dalla prima, come credo valga per molti di noi.
Mi sembra che ne siano usciti meglio i "Bradburiani", grazie anche alle letture proposte da Dario e Francesca, che ci hanno trascinato in un istante nei potenti e magistrali affreschi di cui era capace: una penna equiparata giustamente più al pennello di un pittore di grande piglio evocativo.
Molto interessanti e inviadiabili anche gli aneddoti presentati da Paolo Aresi: non so cosa avrei dato per entrare in quello studio pieno di stalagmiti di libri da aggirare, per arrivare alla poltrona di fronte a Ray!!!!
Spiace solo che il grande Isaac risulti sempre più scontato e relegato alle letture giovanili, come se fosse solo una porta d'ingresso per iniziare a leggere la vera fantascienza. Se quasi tutti iniziano da lì, anche oggi, dopo ormai 70 anni dalla pubblicazione, in realtà un motivo ci sarà e io mi domando sempre cosa sarebbe la sf senza Asimov.
Non vi nego perciò che in attesa di leggere il "Bicentenario" di Delos, la mia serata terminerà con la rilettura del citato racconto "L'ultima domanda". Ovviamente in edizione Urania (1442), la seconda raccolta che Frederik Pohl dedicò appunto a Grandi Maestri della fantascienza, in cui i nostri compaiono entrambi con alcuni dei loro migliori racconti.
 RispondiCitaAbilita Notifica

 5   La Fantascienza e gli altri generi... / La Fantascienza in Generale / Re:Festival dell'immaginario fantastico e della fantascienza  data: 29 Novembre 2020, 21:59:22 
Iniziata da bibliotecario | Ultimo messaggio di Echo

Citazione da: Lucky il 29 Novembre 2020, 21:00:38



Cara Francesca, il Tuo è un "errore" in cui incorre il 99,9% della gente: il BD era di origini russe ed il suo cognome andrebbe pronunciato con l'accento sulla i e la esse dolce (come la esse dolce tedesca, simile ad una zeta e contrapposta a quella "dura"); raccontano che il BD si arrabbiava molto quando la gente non lo chiamava correttamente, tant'è che scrisse anche un racconto su questo, intitolato "S come Zebatinsky", inserito in tante antologie; poi deve aver rinunciato e lasciato perdere...
Mi sei molto piaciuta oggi
Un abbraccio

Gian, un Asimoviano DOC
  

Grazie, come sempre in queste occasioni ero un po' tesa... ma prima o poi imparerò :-)

Interessante questa cosa della fonetica.
Forse ho anche capito il tipo di suono (imparando la lettura del greco antico ricordo che la prof. ci fece una lezione piuttosto approfondita sulla corretta sfumatura da impiegare nella pronuncia... in effetti è vero che tutto torna utile!).
Sarà mia cura sforzarmi a pronunciarlo (o provare a pronunciarlo) correttamente alla prossima occasione.
Intanto mi esercito  

Grazie ancora e buona serata!

Un abbraccio a te!

Fra
 RispondiCitaAbilita Notifica

 6   La Fantascienza e gli altri generi... / Urania Mondadori / Re:Le prossime uscite di URANIA ...  data: 29 Novembre 2020, 21:13:11 
Iniziata da J.J.Adams | Ultimo messaggio di Lucky

Citazione da: bibliotecario il 29 Novembre 2020, 16:09:16


Citazione da: Lucky il 29 Novembre 2020, 15:54:13


Citazione da: bibliotecario il 29 Novembre 2020, 15:44:03

....

Lo descrivono come "l'ultimo capitolo della saga": ma non ne sono seguiti altri?

Direi proprio di si:
Eymerich risorge e Il fantasma di Eymerich

E' stata corretta l'affermazione.
 RispondiCitaAbilita Notifica

 7   La Fantascienza e gli altri generi... / La Fantascienza in Generale / Re:Festival dell'immaginario fantastico e della fantascienza  data: 29 Novembre 2020, 21:08:08 
Iniziata da bibliotecario | Ultimo messaggio di Lucky

Citazione da: Sentinel il 29 Novembre 2020, 21:05:24

Bellissima manifestazione

Bello anche il Tuo intervento
Gian
 RispondiCitaAbilita Notifica

 8   La Fantascienza e gli altri generi... / La Fantascienza in Generale / Re:Festival dell'immaginario fantastico e della fantascienza  data: 29 Novembre 2020, 21:05:24 
Iniziata da bibliotecario | Ultimo messaggio di Sentinel
Bellissima manifestazione
 RispondiCitaAbilita Notifica

 9   La Fantascienza e gli altri generi... / La Fantascienza in Generale / Re:Festival dell'immaginario fantastico e della fantascienza  data: 29 Novembre 2020, 21:00:38 
Iniziata da bibliotecario | Ultimo messaggio di Lucky

Citazione da: Echo il 29 Novembre 2020, 19:06:45


Citazione da: Lucky il 29 Novembre 2020, 18:43:28


Citazione da: Lucky il 28 Novembre 2020, 18:31:27

Sabato: ottimo!
Gian

Domenica: altrettanto!
Una sola nota (di "colore"): di tutti gli esperti intervenuti non ce n'è stato uno che abbia pronunciato il nome Asimov in modo corretto; il Buon Dottore si sarà rivoltato nella tomba; anzi no perché era stato cremato...
Ho cercato di raggiungere Dario (Tonani) con un SMS, dato che non essendo collegato con Youtube non potevo fare la protesta direttamente; ma non ci sono riuscito in tempo.
Grrr...
Gian


Ciao!
Oddio manifesto la mia profonda ignoranza sul Dottore (e mi scuso molto per questo, lentamente colmerò le mie gravi lacune).
Ma mi fa molto piacere che tu abbia fatto la segnalazione qui su UM, almeno posso correggermi subito in qualcosa.
Come si pronuncia?

Grazie infinite :-)
(e grazie anche per aver seguito!)

Echo

Cara Francesca, il Tuo è un "errore" in cui incorre il 99,9% della gente: il BD era di origini russe ed il suo cognome andrebbe pronunciato con l'accento sulla i e la esse dolce (come la esse dolce tedesca, simile ad una zeta e contrapposta a quella "dura"); raccontano che il BD si arrabbiava molto quando la gente non lo chiamava correttamente, tant'è che scrisse anche un racconto su questo, intitolato "S come Zebatinsky", inserito in tante antologie; poi deve aver rinunciato e lasciato perdere...
Mi sei molto piaciuta oggi
Un abbraccio

Gian, un Asimoviano DOC
 RispondiCitaAbilita Notifica

 10   La Fantascienza e gli altri generi... / La Fantascienza in Generale / Re:Festival dell'immaginario fantastico e della fantascienza  data: 29 Novembre 2020, 19:06:45 
Iniziata da bibliotecario | Ultimo messaggio di Echo

Citazione da: Lucky il 29 Novembre 2020, 18:43:28


Citazione da: Lucky il 28 Novembre 2020, 18:31:27

Sabato: ottimo!
Gian

Domenica: altrettanto!
Una sola nota (di "colore"): di tutti gli esperti intervenuti non ce n'è stato uno che abbia pronunciato il nome Asimov in modo corretto; il Buon Dottore si sarà rivoltato nella tomba; anzi no perché era stato cremato...
Ho cercato di raggiungere Dario (Tonani) con un SMS, dato che non essendo collegato con Youtube non potevo fare la protesta direttamente; ma non ci sono riuscito in tempo.
Grrr...
Gian


Ciao!
Oddio manifesto la mia profonda ignoranza sul Dottore (e mi scuso molto per questo, lentamente colmerò le mie gravi lacune).
Ma mi fa molto piacere che tu abbia fatto la segnalazione qui su UM, almeno posso correggermi subito in qualcosa.
Come si pronuncia?

Grazie infinite :-)
(e grazie anche per aver seguito!)

Echo
 RispondiCitaAbilita Notifica

Torna all'indice del forum.


Login con username, password e durata della sessione