COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 27 Giugno 2017, 00:26:54
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | UraniaMania Forum... | Collabora con UraniaMania | Discussione: Ritorno agli Oscar! «prec succ»
Pagine: 1 2 3 4 [5] Rispondi
  Autore  Discussione: Ritorno agli Oscar!  (letto 3397 volte)
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Amministratore

*

Responsabile area:
Libri->Gialli
Libri->Fantascienza
Visualizza collane curate
Offline  Msg:953



Partire è un pò morire... Ma è meglio partire!


Sta esplorando Phobos
73.7 %
CINGHIALE STELLARE
UM NCC 4207-A
Sta esplorando Phobos
(Sat. di Marte)


Profilo
Re:Ritorno agli Oscar!
« Rispondi #60 data: 29 Aprile 2017, 23:06:35 »
Cita

Occhio, guardate che se fate così continuo...!
Loggato
Sto leggendo:
I Libri dell'Iguana - Zona 42 - "Propulsioni d'improbabilità"



Sto e-leggendo:
Narrativa Fanucci - "Babylon's Ashes - Il destino" di S.A. Corey

Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Amministratore

*

Responsabile area:
Urania
Visualizza collane curate
Offline  Msg:3274



Io ne ho viste cose, che voi umani non potreste...
Copertina Preferita


Profilo
Re:Ritorno agli Oscar!
« Rispondi #61 data: 29 Aprile 2017, 23:40:41 »
Cita


Citazione da: Den Heb il 29 Aprile 2017, 22:23:32


Citazione da: Fantobelix il 25 Aprile 2017, 23:35:18



Gli Oscar, insomma non ci fanno mai annoiare, ma riescono a dare piacere non solo ai lettori, ma anche agli incurabili ricercatori della catalogazione rara, di mai sopita fiaccola dotati! Altrimenti che gusto ci sarebbe!!!
  


Quando ho voglia di fermare il tempo attorno a me, anche se a rischio di un bel mal di testa, mi tuffo nei miei Oscar gialli e nella loro complessa e un po' assurda mia classificazione. Un esempio? eccolo: "I quattro cantoni" di Rex Stout, numero 1998-G1; lo metto in collana "Lettera G con numero e logo su giallo in basso di costa", ma attenzione c'è anche il 1998-168 con lo stesso titolo e autore che va in "Serie Generale" a causa del numero di costa alta. Tutto qua? nemmeno per sogno, quest'ultimo volume va anche in collana "Numero in costa bassa con o senza numero in costa alta". Tutti e due i volumi hanno la stessa data di edizione. Mi direte: ma a cosa ti serve stare appresso a tutte queste tue collane? la risposta la trovate sopra, nelle parole di Fantobelix; aggiungerei, nel mio caso: a tenere in moto la mente e a vivere di più... forse.
Cordialità tutte collezionabili.

  

E i Fonit Cetra con VHS dove li mettiamo?
G
Loggato
Den Heb


Collezionista

*

Offline  Msg:2156



Ab Iove principium
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Plutone
50.2 %
ULTIMA SPES
UM NCC 203-A
Sta viaggiando verso Plutone


Profilo
Re:Ritorno agli Oscar!
« Rispondi #62 data: 30 Aprile 2017, 00:00:35 »
Cita


Citazione da: Lucky il 29 Aprile 2017, 23:40:41


E i Fonit Cetra con VHS dove li mettiamo?
G

Dici bene, anche loro sono una parte importante della macchina del tempo...
Loggato
La distinzione fra passato, presente e futuro è solo un'illusione, anche se ostinata.
      Albert Einstein
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Amministratore

*

Responsabile area:
Urania
Visualizza collane curate
Offline  Msg:3274



Io ne ho viste cose, che voi umani non potreste...
Copertina Preferita


Profilo
Re:Ritorno agli Oscar!
« Rispondi #63 data: 30 Aprile 2017, 00:02:29 »
Cita


Citazione da: Fantobelix il 29 Aprile 2017, 23:06:35

Occhio, guardate che se fate così continuo...!

Continua, forza, continua
Gian
Loggato
Den Heb


Collezionista

*

Offline  Msg:2156



Ab Iove principium
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Plutone
50.2 %
ULTIMA SPES
UM NCC 203-A
Sta viaggiando verso Plutone


Profilo
Re:Ritorno agli Oscar!
« Rispondi #64 data: 30 Aprile 2017, 01:03:35 »
Cita


Citazione da: Lucky il 30 Aprile 2017, 00:02:29


Citazione da: Fantobelix il 29 Aprile 2017, 23:06:35

Occhio, guardate che se fate così continuo...!

Continua, forza, continua
Gian

Se continui facciamo così eccome!  
Loggato
La distinzione fra passato, presente e futuro è solo un'illusione, anche se ostinata.
      Albert Einstein
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGrande Accattone dei Cieli

Supervisore

*

Responsabile area:
Fumetti
Visualizza collane curate
Offline  Msg:732



Brutta bestia, lasciami andare!


Sta esplorando Kleopatra
59.2 %
CRODA ROSSA
UM NCC 1122-A
Sta esplorando Kleopatra
(Asteroide)


Profilo
Re:Ritorno agli Oscar!
« Rispondi #65 data: 01 Maggio 2017, 12:00:49 »
Cita


Citazione da: Lucky il 29 Aprile 2017, 17:28:47

Non ne sono convinto e spero che lo si potrà dimostrare presto.
Un po' di suspence...
Gian



La forza del giallista scorre forte in Lucky-Asimov-Joda
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Amministratore

*

Responsabile area:
Libri->Gialli
Libri->Fantascienza
Visualizza collane curate
Offline  Msg:953



Partire è un pò morire... Ma è meglio partire!


Sta esplorando Phobos
73.7 %
CINGHIALE STELLARE
UM NCC 4207-A
Sta esplorando Phobos
(Sat. di Marte)


Profilo
Re:Ritorno agli Oscar!
« Rispondi #66 data: 12 Maggio 2017, 23:32:43 »
Cita

Terza Puntata (Parte seconda)
1990-1993: La lunga marcia di "Oscar Narrativa"



I motivi della ricerca: una lenta mutazione


Ci eravamo lasciati molti mesi fa, con un piccolo mistero, quello sulla scelta della data presa a spartiacque fra questo periodo ed il prossimo; totalmente arbitraria, ma motivata dalle indagini che qui inizierò a raccontarvi.
L'obiettivo era quello di trovare un confine che chiudesse in qualche modo l'era delle collane di genere, iniziata nel 1979 con la comparsa delle varie collane coi rettangoli colorati. Quando terminano? E quando considerare esaurita questa era?
Ogni collana ha in realtà una sua propria data di chiusura, ma la più longeva è anche la più solida e, come tale, quella che più di ogni altra ha reisistito con tenacia al cambiamento, cui ha saputo adattarsi in modo "mutageno" e prolifico per molto tempo: "Oscar Narrativa".

Essa è stata infatti la colonna portante degi Oscar e per questo capace di sopravvivere al cambio di rotta che ha ridimensionato i generi, adattandosi e rinnovandosi attraverso piccole mutazioni. Difficile definire una data di passaggio precisa, e a secondo dei criteri scelti potremmo considerare vari momenti, con passaggi intermedi...

Ma forse è meglio vedere alcuni esempi, per entrare nel vivo della questione (scusandomi se non tutti sono pertinenti per UM):


Anno
Costa Copertina 1a pagina interna
Colophon (4a pagina interna)
1174 1991 NARRATIVA - Oscar Narrativa I Edizione Oscar Narrativa - Gennaio 1991



Anno
Costa Copertina 1a pagina interna
Colophon (4a pagina interna)
1235 1992 NARRATIVA Narratori del Novecento Oscar Narrativa I Edizione Oscar Narratori del Novecento – Maggio 1992



Anno
Costa Copertina 1a pagina interna
Colophon (4a pagina interna)
1239 1992 NARRATIVA - Oscar Narrativa I Edizione Oscar Narrativa - Giugno 1992



Anno
Costa Copertina 1a pagina interna
Colophon (4a pagina interna)
1274 1993 NARRATIVA Narratori Italiani Oscar Narrativa I Edizione Oscar Narratori Italiani – Febbraio 1993



Anno
Costa Copertina 1a pagina interna
Colophon (4a pagina interna)
1296 1993 NARRATIVA - Oscar Narrativa I Edizione Oscar Narrativa - Ottobre 1993



Anno
Costa Copertina 1a pagina interna
Colophon (4a pagina interna)
269 1994 NARRATIVA Scrittori del Novecento Oscar Scrittori del Novecento Ristampa – 1994



Anno
Costa Copertina 1a pagina interna
Colophon (4a pagina interna)
1407 1994 NARRATIVA Scrittori del Novecento Oscar Scrittori del Novecento I Edizione Oscar Scrittori del Novecento – 1994



Anno
Costa Copertina 1a pagina interna
Colophon (4a pagina interna)
1553 1995 NARRATIVA - Oscar Narrativa I Edizione Oscar Narrativa – Agosto 1995
    


Insomma, tentiamo un riepilogo della matassa da sbrogliare, con alcune considerazioni:

1 - Tutti questi volumi, nonostante le differenze di nomenclatura in copertina e pagine interne portano in costa la scritta "NARRATIVA" (la cosa proseguirà per tutti gli anni '90 e oltre), quindi tale elemento non è significativo ai fini delle variazioni di questa collana

2 - La collana "Oscar Narrativa" sembra proseguire oltre il 1995, pur considerando solo gli elementi interni; ciò, anche in co-presenza delle altre collane o sotto-collane menzionate

3 - Compaiono infatti dopo il 1991 delle sezioni o sotto-collane di "Oscar Narrativa", chiamate "Oscar Narratori del Novecento", "Oscar Narratori Italiani" e "Oscar Scrittori del Novecento", spesso con una stessa gafica che li accomuna (copertina con ritratto in B/N o colori virati dell'autore con quadrato immagine e fascia dorata o rossa in alto)

4 - Non si notano criteri temporali chiari e molte di queste collane sembrano coesistere fino al 1995

5 - Le due sotto-collane "Oscar Narratori del Novecento" e "Oscar Narratori Italiani", non sembarno esistere ufficialmente nei Cataloghi Storici dell'Editore, nonostante siano ben segnalate come raggruppamenti editoriali dalla garfica, dalla fascia in copertina e dalla classificazione del colophon in 4a pagina interna!


E quindi le seguenti domande:

I -  Quando termina "Oscar Narrativa" e quindi le collane di genere del 1979?
II - Cos'è e quando inizia "Oscar Scrittori del Novecento", che vivrà poi a lungo, fin quasi ad oggi?
III - Cosa sono e dove hanno inizio e fine le due collane "dimenticate" "Oscar Narratori del Novecento" e "Oscar Narratori Italiani"?
IV - Quando terminano infine i rettangoli colorati che dal 1979 hanno contrassegnato le collane di genere?

                                        


Beh, questa parte è solo per farvi venire il mal di testa... E se non basta, considerate che anche in questo scacchiere si innestano le "ristampe" di titoli già pubblicati in precedenza, che, come sempre, indossano una di queste vesti, insieme alle prime edizioni!!
Forse ora capirete perchè questa puntata riprende dopo SOLI 10 mesi... ma posso preannunciarvi, che anche quest'intrigo è ora risolto e svelabile!!!


Si tratta del lento e graduale percorso di mutazione di "Oscar Narrativa" verso "Oscar Scrittori del Novecento", che, come sapete già dal nostro DB, ha tutti i titoli per essere considerata una collana a tutti gli effetti.

Peccato però che ora è tardi.... e devo rimandare tutte le risposte e i dettagli alla prossima "succosa" puntata!
Tanto avete aspettato finora, qualche altra ora (per meditarci su) non cambierà molto, no???

A prestissimo!    
« Ultima modifica: 15 Maggio 2017, 08:56:45 di Fantobelix » Loggato
Sto leggendo:
I Libri dell'Iguana - Zona 42 - "Propulsioni d'improbabilità"



Sto e-leggendo:
Narrativa Fanucci - "Babylon's Ashes - Il destino" di S.A. Corey

Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Amministratore

*

Responsabile area:
Libri->Gialli
Libri->Fantascienza
Visualizza collane curate
Offline  Msg:953



Partire è un pò morire... Ma è meglio partire!


Sta esplorando Phobos
73.7 %
CINGHIALE STELLARE
UM NCC 4207-A
Sta esplorando Phobos
(Sat. di Marte)


Profilo
Re:Ritorno agli Oscar!
« Rispondi #67 data: 15 Maggio 2017, 01:03:55 »
Cita

Terza Puntata (Parte terza)
1990-1993: Lo splendore di due collane dimenticate



1. La svolta: Oscar Narratori del Novecento e Oscar Narratori Italiani


Per ripondere alle domande poste nella sezione precedente bisogna investigare meglio sulle prime due "collane" (chiamiamole per ora così) che si incontrano nel percorso di mutazione di "Oscar Narrativa". Riprendendo le precedenti considerazioni 3 e 5, si tratta di un momento di passaggio che
, a mio personale avviso, ha dato molto lustro ai nostri Oscar, grazie ad un'impronta grafica che si è imposta su tutta la produzione editoriale narrativa, in modo univoco e molto marcato.
In
"Oscar Narratori del Novecento" e "Oscar Narratori Italiani" la veste grafica che tutti i titoli indossano per circa un paio d'anni, mette infatti sullo stesso piano tutti gli autori, compiendo una piccola rivoluzione che azzera i caratteri distintivi che avevano contrassegnato le copertine di alcuni specifici scrittori e molte immagini di grandi illustratori: niente più bordino giallo che inquadra lo sfondo viola con immagini al tratto per Herman HESSE; stop alle cover in chiari colori pastello con ampi caratteri graziati per Gabriel GARCIA MARQUEZ; fine delle copertine di Pintér per Ernest HEMINGWAY e di quelle dell'autore stesso sui volumi di Dino BUZZATI, e così via. Tutti i "Narratori del Novecento" si guadagnano invece pariteticamente il ritratto dell'autore in bianco e nero (o in altro colore tenuamente virato) con un piccolo tassello preso da immagini anche già usate, titolo e autore in caratteri colorati allineati a sinistra, in cui spicca il maiuscolo grassetto del cognome ed una banda dorata on alto; simile impostazione e caratteri assumono anche i "Narratori Italiani", con qualche variazione sul tema: illustrazione sfumata con un solo elemento a colori vivi al posto del ritratto, titolo e autore con gli stessi caratteri ma centrati, banda rosso vermiglio invece che dorata, a coronare la fascia alta.



--->   

--->   

Come sempre, sia i titoli di nuova pubblicazione, che proseguono la numerazione di collana che le ristampe di titoli precedenti, ripubblicate nello stesso periodo mantenendo il numero assunto in Oscar Narrativa, presentano lo stesso stile, creando un corpo omogeneo ed armonico. Ecco alcuni esempi:







Limitandomi ai soli titoli pubblicati come Prima Edizione, allego inoltre un mosaico di tutte le copertine (di cui ammetto, vado abbastanza fiero, alcune sono veramente rare! ):





2. La ricerca: verso Oscar Scrittori del Novecento


Lo studio di queste "collane", condotto alla ricerca di inizio, fine, inquadramento e in generale di tutto il periodo in cui vennero pubblicate è in realtà la causa del mio lungo "silenzio stampa". Il lavoro si è svolto ricercando TUTTI i titoli di NARRATIVA (in costa) dalla fine del 1991 al 1994, considerando anche molte ristampe, a conferma dei ragionamenti ipotizzati. I dati sono stati riportati in tabelle e grafici che rappresentano la costruzione delle sequenze editoriali, come le brevi estrazioni di inizio e fine periodo, qui illustrate:





Ecco quindi di seguito il resoconto di questi lavori (in dettaglio nello spoiler):
- "Oscar Narratori del Novecento" e "Oscar Narratori Italiani" sembrano essere solo parzialmente indipendenti: nella banda in copertina e nel colophon sono nominate come se fossero una vera e propria collana, ma la prima pagina interna riporta ancora "Oscar Narrativa"
- Il periodo di pubblicazione di queste due collane
è esattamente di due anni, andando dal Gennaio 1992 al Dicembre 1993 (ultimo titolo pibblicato a Novembre)
- A partire dal 1994, esse spariscono e tutti i loro titoli confluiscono insieme in
"Oscar Scrittori del Novecento", che diventa così l'erede che sopravviverà a "Oscar Narrativa"
- Con questo passaggio del 1994, tutti i titoli portano ovunque come nome di collana
"Oscar Scrittori del Novecento": sia nella fascia dorata in copertina (che sopravvive per i primi mesi dell'anno con la veste grafica precedente), sia nella prima pagina interna, sia nel colophon
Guardate bene questo esempio, una ristampa del 1994 di "Finnegans Wake" di James JOYCE, uscito in I Edizione nell'Aprile 1993 come "Oscar Narratori del Novecento" n° 1281:


Il colophon descrive ora la I edizione come "Oscar Scrittori del Novecento"!!!!

-
"Oscar Scrittori del Novecento" quindi si sostituisce ai due esperiementi precedenti, assumendo realmente il rango di una collana indipendentemente, prima affiancata ai "residui" di "Oscar Narrativa", poi da sola, fino quasi ai giorni nostri, CANCELLANDO di fatto dai libri e dai cataloghi, ogni traccia di "Oscar Narratori del Novecento" e "Oscar Narratori Italiani"!!
Essi restano quindi nella storia solo attraverso i libri di quel periodo glorioso, e vanno secondo me considerati SOLO come sezioni di "Oscar Narrativa", precursori, così come gli "Oscar del Crimine" ne "Gli Oscar", di una nuova collana vera e propria.

Cioè, riepilogando per punti:
  • Nel 1992, parallelamente ad essa, nascono due sezioni di Oscar Narrativa, "Oscar Narratori del Novecento" e "Oscar Narratori Italiani": vivranno come tali fino al 1993.
  • Nel 1994 nasce la nuova collana "Oscar Scrittori del Novecento": per qualche mese mantiene la veste grafica delle due sezioni precedenti, cambiando anche il nome di collana nella fascia, poi torna a differenziarsi per autore e criteri vari.

Fra questi ci sono titoli in I edizione, ristampe di titoli già usciti in "Oscar Narrativa", ed esistono addirittura rari titoli usciti come I Edizione in "Oscar Narratori del Novecento" o in "Narratori Italiani" che vengono ristampati con veste simile all'inizio del 1994 in "Oscar Scrittori del Novecento": é ad esempio il caso de "Il segreto del bosco vecchio" e "Il Colombre" di Dino BUZZATI, di "Finnegans Wake" di James JOYCE e di "Rinascimento privato" di Maria BELLONCI:


  • "Oscar Narrativa", pur proseguendo ancora per qualche anno, si svuota degli autori del '900 e conserva antologie, raccolte tematiche e autori a cavallo col vecchio secolo (Lovecraft e Conan Doyle, per esempio) o di genere.

Ci sarebbe ancora qualcosa da dire, ma oggi ho già esondato abbastanza, meglio lasciar sedimentare un po' le molte informazioni!
Mi fermo quindi qui, rimandando ad un ultima sezione un riepilogo finale attraverso un grafico, la rispoSta alle domande e la chiusura dei lavori pertinenti qui su UM, che pur molto limitati in questo vasto contesto, sono poi il vero obiettivo e motivo di queste ricerche.

Buon divertimento!
  
« Ultima modifica: 21 Maggio 2017, 23:19:11 di Fantobelix » Loggato
Sto leggendo:
I Libri dell'Iguana - Zona 42 - "Propulsioni d'improbabilità"



Sto e-leggendo:
Narrativa Fanucci - "Babylon's Ashes - Il destino" di S.A. Corey

ciccio

Membro del Club: La Tana del TrifideAspirante Ptertha

Collezionista

*

Offline  Msg:1884



Siamo fatti di polvere di stelle sogni e speranze


Sta viaggiando verso Proxima Centaury
95.0 %
DUCHESSA
UM NCC 4445-A
Sta viaggiando verso Proxima Centaury


Profilo
Re:Ritorno agli Oscar!
« Rispondi #68 data: 15 Maggio 2017, 09:17:07 »
Cita

Questa si che è professionalità !!!
Loggato
Vivi ogni giorno come se non ci fosse domani, impara  come se dovessi non morire mai!
Den Heb


Collezionista

*

Offline  Msg:2156



Ab Iove principium
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Plutone
50.2 %
ULTIMA SPES
UM NCC 203-A
Sta viaggiando verso Plutone


Profilo
Re:Ritorno agli Oscar!
« Rispondi #69 data: 15 Maggio 2017, 13:48:48 »
Cita

Sempre elogi per l'incredibile e certosino lavoro di Fantobelix. Da parte mia e parlando di copertine, devo dire che preferisco quelle della Serie Generale (dal n. 1 al 2144, numero in costa alta). Sono più espressive, più colorate, più immediate; e poi, quelle di quel genio indiscusso che fu Ferenc Pintér che dal 1961 al 1991 ha deliziato milioni di lettori con migliaia di splendide, potenti e preziose copertine, sempre opere d'arte e sempre inestimabili presentazioni di ogni genere di argomento mondadoriano.
  Cordialità... illustrate
Loggato
La distinzione fra passato, presente e futuro è solo un'illusione, anche se ostinata.
      Albert Einstein
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Amministratore

*

Responsabile area:
Libri->Gialli
Libri->Fantascienza
Visualizza collane curate
Offline  Msg:953



Partire è un pò morire... Ma è meglio partire!


Sta esplorando Phobos
73.7 %
CINGHIALE STELLARE
UM NCC 4207-A
Sta esplorando Phobos
(Sat. di Marte)


Profilo
Re:Ritorno agli Oscar!
« Rispondi #70 data: 15 Maggio 2017, 20:39:37 »
Cita


Citazione da: Den Heb il 15 Maggio 2017, 13:48:48

Sempre elogi per l'incredibile e certosino lavoro di Fantobelix. Da parte mia e parlando di copertine, devo dire che preferisco quelle della Serie Generale (dal n. 1 al 2144, numero in costa alta). Sono più espressive, più colorate, più immediate; e poi, quelle di quel genio indiscusso che fu Ferenc Pintér che dal 1961 al 1991 ha deliziato milioni di lettori con migliaia di splendide, potenti e preziose copertine, sempre opere d'arte e sempre inestimabili presentazioni di ogni genere di argomento mondadoriano.
  Cordialità... illustrate


Caro Den Heb, capisco e condivido... queste sono certamente meno artistiche e geniali, e ricordano i benemeriti bigini Mursia! Ma il fatto di avere per una volta, dopo gli albori iniziali, copertine tutte uguali, mi ha affascinato da matti e mi ha accompagnato con trasporto e amicizia in questa ricerca! Quando comparivano in mezzo a tanti altri libri, riconoscibili già dalla costa, era sempre una piccola festa, come ritrovare un fratello disperso, da ricongiungere alla grande famiglia! Perdonatemi, sono stato con loro per molti mesi, mi ci sono affezionato!!!  
« Ultima modifica: 15 Maggio 2017, 23:37:28 di Lucky » Loggato
Sto leggendo:
I Libri dell'Iguana - Zona 42 - "Propulsioni d'improbabilità"



Sto e-leggendo:
Narrativa Fanucci - "Babylon's Ashes - Il destino" di S.A. Corey

Den Heb


Collezionista

*

Offline  Msg:2156



Ab Iove principium
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Plutone
50.2 %
ULTIMA SPES
UM NCC 203-A
Sta viaggiando verso Plutone


Profilo
Re:Ritorno agli Oscar!
« Rispondi #71 data: 15 Maggio 2017, 23:14:45 »
Cita


Citazione da: Fantobelix il 15 Maggio 2017, 20:39:37

... Quando comparivano in mezzo a tanti altri libri, riconoscibili già dalla costa, era sempre una piccola festa, come ritrovare un fratello disperso, da ricongiungere alla grande famiglia! Perdonatemi, sono stato con loro per molti mesi, mi ci sono affezionato!!!


Più o meno sono le stesse emozioni di quando, nei primi anni sessanta, aspettavo i "Cerchio rosso" che l'edicolante chiudeva in una specie di bacheca o riquadro esterno al locale, dove le nuove uscite erano protette, si fa per dire, da un esile retino di fil di ferro che sfidava le intemperie.  
  
« Ultima modifica: 15 Maggio 2017, 23:38:05 di Lucky » Loggato
La distinzione fra passato, presente e futuro è solo un'illusione, anche se ostinata.
      Albert Einstein
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Amministratore

*

Responsabile area:
Libri->Gialli
Libri->Fantascienza
Visualizza collane curate
Offline  Msg:953



Partire è un pò morire... Ma è meglio partire!


Sta esplorando Phobos
73.7 %
CINGHIALE STELLARE
UM NCC 4207-A
Sta esplorando Phobos
(Sat. di Marte)


Profilo
Re:Ritorno agli Oscar!
« Rispondi #72 data: 22 Maggio 2017, 00:14:17 »
Cita

Terza Puntata (Parte quarta)
1990-1993:
Fine lavori su UM e riepilogo attività per le collane di questo periodo


1. La migrazione in pillole



Veniamo allora ad una conclusione più chiara per una comprensione di quanto analizzato per questo periodo. La propongo, iniziando da un grafico essenziale, in cui riassumere i dati principali per la migrazione dalle collane di genere a quelle successive:



"Sforando" oltre il 1993, possiamo vedere come si incastrano e si trasformano le collane, in particolare le 3 ultime collane di genere, Narrativa, Gialli e Fantascienza.


Proviamo quindi a rispondere alle domande che avevamo lasciato in sospeso:

I -  Quando termina "Oscar Narrativa" e quindi le collane di genere del 1979?
- Oscar Narrativa "migra" lentamente in Oscar Scrittori del Novecento, svuotandosi degli autori principali e ben identificabili, ma sopravvive ancora oltre il 1995: dovremo aspettare il prossimo periodo per rispondere in modo preciso, abbiate ancora pazienza! Da notare che la numerazione prosegue indisturbata con continuità fra le due collane.
- Oscar Gialli termina la sua pubblicazione nel 1994, ma con alcune particolarità: alla fine del 1993 perde SIMENON fra i suoi autori. Dal 1994 infatti i gialli di Maigret passano già in Oscar Scrittori del Novecento con la ristampa di "Maigret e il vagabondo", numerato 1293. In Oscar Gialli nel 1994 proseguono solo le pubblicazioni di OLIVIERI, McBAIN e STOUT.
- Oscar Fantascienza chiude anch'essa nel 1994.


II - Cos'è e quando inizia "Oscar Scrittori del Novecento", che vivrà poi a lungo, fin quasi ad oggi?
E' la collana "erede" di Oscar Narrativa, che nasce formalmente nel gennaio 1994, motivo per il quale avevamo scelto di fermarci proprio all'inizio di quest'anno nella definizione di questo periodo di studio. E' catalogata come collana (in modo non sempre puntualissimo) anche dall'Editore e col tempo assorbirà praticamente tutti i titoli delle collane di genere. Il primo numero in assoluto catalogato come tale è il citato 1293, un'anomalia non meglio chiarita, ma nella sequenza più coerente è il n° 1322 "Maigret esita".

III - Cosa sono e dove hanno inizio e fine le due collane "dimenticate" "Oscar Narratori del Novecento" e "Oscar Narratori Italiani"?
Due "Sezioni" potremmo dire sperimentali che nascono all'interno di Oscar Narrativa nel 1992, rispettivamente con i numeri 1203 "Il nocciolo della questione di GREENE (scheda in UM) e 1208 "I padri delle colline" di MONDO. Mantengono numerazione sequenziale e confluiranno insiema a formare Oscar Scrittori del Novecento a fine 1993, con gli ultimi numeri 1319 "Il segreto del bosco vecchio di BUZZATI (in UM) e 1315 "Medjugorie" di DONI.

IV -
Quando terminano infine i rettangoli colorati che dal 1979 hanno contrassegnato le collane di genere?

Tralasciando quelli delle collane terminate precocemente già prima degli anni '90, ecco il riepilogo degli ultimi titoli contrassegnati dai rettangoli di diverso colore:
- Bestsellers: sparisce con il cambio di grafica e formato nel 1990, col n° 182
- Gialli: sparisce da Gennaio 1991 solo per Stout, McBain (neri) e Woolrich (unico giallo), poi da Maggio 1994 per tutti gialli
- Narrativa: resiste fino a fine 1991. Da Gennaio 1992, con l'inizio di Narratori del Novecento e Narratori italiani, manca
- Fantascienza: sparisce ad Aprile 1994, dal n° 115 (ma il n° 116, unico e isolato, è l'ultimo che ancora ce l'ha!)




2. Fine lavori e riepilogo attività


Possiamo così superare il 1993 indenni e rafforzati dall'avventura vissuta in questi mesi di ricerca, che hanno comunque portato ulteriore ordine e integrazioni al nostro database, nel modo che al solito riepilogo nello spoiler.

Collana Oscar”:
- 1 Nuova scheda

Collana Oscar Narrativa”:
- 8 Nuove schede


Collana Oscar Bestsellers”:
- 10 Nuove schede


Collana Oscar Classici”:
- 1 Nuova scheda

Collana Oscar Opere di Calvino”:
- Collana NUOVA con 11 schede
  


A queste si deve aggiungere anche un'altra nuova collana, creata da Algernon che ringrazio:

Collana Oscar Teatro e Cinema”:
- Collana NUOVA con 4 schede
  

Per un totale di 35 nuove schede (sul periodo esaminato o precedenti).

Nel frattempo sono proseguiti i lavori di ampliamento e aggiornamento sui periodi successivi, comprese le note per seguire i percorsi editoriali dei vari titoli ristampati e ripubblicati nel tempo e le nuove collane più recenti. Ma di questo perleremo a tempo debito.
Giunge quindi il momento di riprendere carta, penna, scarpette comode e rimettersi in viaggio a testa bassa per analizzare un nuovo periodo, quello che comincia con il 1994. Il grosso del lavoro prossimo sarà quello di suddividere in modo preciso i titoli del gruppo narrativa, nelle due collane che coesisteranno per un po', cioè i resti di "Oscar Narrativa" e "Oscar Scrittori del Novecento" e di definire gli sviluppi futuri, quali la chiusura della prima e la ricatalogazione della seconda. Ci saranno probabilmente spostamenti tra collane da effettuare: se interessati, state allerta, io riparto e vi ringrazio per la pazienza!

A presto, Oscarofili!!!

« Ultima modifica: 22 Maggio 2017, 00:18:47 di Fantobelix » Loggato
Sto leggendo:
I Libri dell'Iguana - Zona 42 - "Propulsioni d'improbabilità"



Sto e-leggendo:
Narrativa Fanucci - "Babylon's Ashes - Il destino" di S.A. Corey

Pagine: 1 2 3 4 [5] Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | UraniaMania Forum... | Collabora con UraniaMania | Discussione: Ritorno agli Oscar! «prec succ»
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione