Home Forum
    La Fantascienza e gli altri generi... => Autori di Fantascienza => Messaggio iniziato da: zecca_2000 il 24 Febbraio 2015, 10:58:19
	

Titolo: Koontz
Messaggio di: zecca_2000 il 24 Febbraio 2015, 10:58:19

Ciao Ragazzi
ho appena finito di leggere il romanzo "Il marito" di Koontz e mi sono reso conto che questo autore merita almeno una discussione su UraniaMania!!!
Probabilmente non è un capolavoro questo romanzo (io comunque il suo 7,5/8 glielo darei, ma io mi rendo conto, sono di parte).

Nella sua carriera questo autore ha scritto tanti tanti romanzi veramente buoni.
Il mio preferito è "Il post del buio", ma anche Watchers, Phantoms, Lampi,la serie di Odd Thomas e tanti, tanti altri.

In particolare mi piacerebbe che la Sperling pubblicasse ancora questo autore (pare che non ci sia più nulla in programma...), magari qualche romanzo della serie "odd Thomas"
Voi che ne pensate?


Titolo: Re:Koontz
Messaggio di: gretana il 24 Febbraio 2015, 11:26:00

[IMG]http://www.uraniamania.com/images/s_shock.gif[/IMG] Ne ho letti solo due!!!!!! Uddiu!!!!!!!!! Male...male... provvedere.


Titolo: Re:Koontz
Messaggio di: zecca_2000 il 24 Febbraio 2015, 13:42:22

Quali?


Titolo: Re:Koontz
Messaggio di: mishita il 24 Febbraio 2015, 14:26:22

[quote author=zecca_2000 qlnk=board=43&threadid=7975&start=0#88725 date=1424771899]
Ciao Ragazzi
ho appena finito di leggere il romanzo "Il marito" di Koontz e mi sono reso conto che questo autore merita almeno una discussione su UraniaMania!!!
Probabilmente non è un capolavoro questo romanzo (io comunque il suo 7,5/8 glielo darei, ma io mi rendo conto, sono di parte).

Nella sua carriera questo autore ha scritto tanti tanti romanzi veramente buoni.
Il mio preferito è "Il post del buio", ma anche Watchers, Phantoms, Lampi,la serie di Odd Thomas e tanti, tanti altri.

In particolare mi piacerebbe che la Sperling pubblicasse ancora questo autore (pare che non ci sia più nulla in programma...), magari qualche romanzo della serie "odd Thomas"
Voi che ne pensate?
[/quote]

Koontz è un autore prolifico e senza confini. All'inizio della sua carriera si è cimentato con la fantascienza ("Jumbo-10 il rinnegato", "Ladri di tempo", "Carne nella fornace", "Generazione Proteus"). Poi è passato all'horror ("Mostri", "Il Tunnel dell’Orrore") e infine al thriller ("Il marito", "Senza tregua", "Il bravo ragazzo").
E' il mio secondo autore preferito dopo Stephen King e come questo, ha avuto diversi alti e bassi nella sua carriera.
La serie di "Odd Thomas" è di difficile collocazione, peccato in Italia siano apparsi solo alcuni volumi della saga.
Le ultime "fatiche" del Nostro sono i volumi di "Frankenstein", che ho trovato particolarmente sottotono rispetto ad altri suoi lavori, anche se scorrevoli.
Alcuni thriller soprattutto degli anni '90, li ho trovati ripetitivi e banali, tanto di non ricordare se li avevo letti o no.
E' comunque un autore che merita una lettura, la sua lunga carriera (45 anni) dimostra che non è un autore che scompare in una stagione.

saluti
mish


Titolo: Re:Koontz
Messaggio di: zecca_2000 il 24 Febbraio 2015, 15:21:32

Si....aggiungerei che non è stato un passaggio da un genere all'altro senza ritorno...

Ad esempio, Mostri è metà horror e metà FS
Il posto del buio e Il tunnell dell'orrore sono puri horror.
Senza tregua è un thriller che poi diventa pura FS

Ecc.

Certo, i suoi passi falsi li ha avuti.
In un incubo di follia ad esempio...
E soprattutto la trilogia di Frankenstein


Titolo: Re:Koontz
Messaggio di: gretana il 24 Febbraio 2015, 20:04:01

"Ladri di tempo" e "Phantoms"...che mi ha spaventato. Devo assolutamente prendere dei libri suoi. Perchè mi è sfuggito questo autore?


Titolo: Re:Koontz
Messaggio di: Fedmahn Kassad69 il 25 Febbraio 2015, 09:37:00

Devo ammetter di non aver mai letto nulla di Koontz, in quanto l'ho sempre giudicato il parente povero di Stephen King.
Ho forse sbagliato, vale la pena recuperarlo?
Quali titoli dovrebbero essere imprescindibili?


Titolo: Re:Koontz
Messaggio di: zecca_2000 il 25 Febbraio 2015, 10:03:18

Quali titoli sono i più importanti di Koontz?
Ottima domanda...

E come al solito, quasi impossibilie dare una risposta.
Anche perchè...se poi parti con qualcosa che non ti piace o non ti entusiasma....!!!

Inolte bisognerebbe vedere quale genere ti piace di più...
Trattandosi di un autore che mescola FS, horror e thriller...

Detto questo, penso che tra i più rappresentativi ci siano Mostri (da cui il film), Phantoms (da cui il film), Generazione Proteus (da cui il film), Il posto del buio.
Tra i più recenti "Il luogo delle ombre"...

Tieni presente che ultimamente la Sperling ha proposta una trilogia, quella di Frankenstein, che non era il top..che ha quindi fatto scendere le vendite e pertanto da un paio d'anni non viene più pubblicato...


Titolo: Re:Koontz
Messaggio di: ciccio il 25 Febbraio 2015, 11:21:40

Di fantascienza io ho letto "Jumbo-10 il rinnegato" , e "Carne nella fornace", e me li ricordo con piacere pur essendo piuttosto diversi come atmosfere, ho letto anche "Ladri di tempo", ma di questo non ricordo niente, mi erano piaciuti anche "Le lacrime del drago" un Fantasy e "l'oscuro fiume dell'anima" tra horror e fantascienza.


Titolo: Re:Koontz
Messaggio di: Kolok il 25 Febbraio 2015, 11:33:36

Koontz parente povero di King!?!??! [IMG]http://www.uraniamania.com/images/s_shock.gif[/IMG]

Ma che scherziamo? Koontz è un SIGNOR scrittore, osannato anche dallo stesso King in persona anzichenò!

Io ho letto e mi sento di consigliare:

"Fantascienza"
Strangers
http://it.wikipedia.org/wiki/Strangers_(Dean_Koontz)

La notte del killer
Il fiume nero dell'anima
Intensity (veramente un romanzo intenso e tesissimo, da leggere!)
Incubi


Titolo: Re:Koontz
Messaggio di: Fedmahn Kassad69 il 25 Febbraio 2015, 12:36:38

Mi pare di capire che ho (forse) sottovalutato un valido artista, la mia mancolista si arricchisce ulteriormente......[IMG]http://www.uraniamania.com/images/s_cry.gif[/IMG]


Titolo: Re:Koontz
Messaggio di: and il 25 Febbraio 2015, 13:58:42

Io ho appezzato sia 'Spedizione verso il niente' che 'Phantoms' [IMG]http://www.uraniamania.com/images/s_wink.gif[/IMG]


Titolo: Re:Koontz
Messaggio di: zecca_2000 il 30 Luglio 2020, 15:22:08

Ho appena scoperto , tramite Facebook, che c'è un libro del NOSTRO di cui non ero a conoscenza!!
Si tratta di NEL NOME DEL FIGLIO, Segretissimo 671, pubblicato sotto pseudonimo!!
Ed è il secondo libro (dopo LA CIA SOTTO LA PELLE) pubblicato su Segretissimo, sotto pseudonimo...

...la caccia è aperta!!


Titolo: Re:Koontz
Messaggio di: mishita il 31 Luglio 2020, 18:54:17

[quote author=zecca_2000 qlnk=board=43&threadid=7975&start=0#110342 date=1596115328]
Ho appena scoperto , tramite Facebook, che c'è un libro del NOSTRO di cui non ero a conoscenza!!
Si tratta di NEL NOME DEL FIGLIO, Segretissimo 671, pubblicato sotto pseudonimo!!
Ed è il secondo libro (dopo LA CIA SOTTO LA PELLE) pubblicato su Segretissimo, sotto pseudonimo...

...la caccia è aperta!!
[/quote]

Sono tutti segnalati su UM con pseudonimo di Koontz. Idem il fantascientifico "Sogno dentro sogno".

saluti
mish


Titolo: Re:Koontz
Messaggio di: zecca_2000 il 31 Luglio 2020, 20:49:39

[quote author=mishita qlnk=board=43&threadid=7975&start;=#110346 date=1596214457]
[quote author=zecca_2000 qlnk=board=43&threadid=7975&start=0#110342 date=1596115328]
Ho appena scoperto , tramite Facebook, che c'è un libro del NOSTRO di cui non ero a conoscenza!!
Si tratta di NEL NOME DEL FIGLIO, Segretissimo 671, pubblicato sotto pseudonimo!!
Ed è il secondo libro (dopo LA CIA SOTTO LA PELLE) pubblicato su Segretissimo, sotto pseudonimo...

...la caccia è aperta!!
[/quote]

Sono tutti segnalati su UM con pseudonimo di Koontz. Idem il fantascientifico "Sogno dentro sogno".

saluti
mish
[/quote]

No no questo non era segnato.. infatti la scheda segna ultima modifica...


Titolo: Re:Koontz
Messaggio di: Arne Saknussemm il 17 Settembre 2020, 18:55:03

Un autore che mi manca ma che ho in lista di lettura da eoni!


Titolo: Re:Koontz
Messaggio di: robdimo il 17 Settembre 2020, 19:46:43

Io di suo avevo letto solo Intensity; adesso mi è capitato Mostri e mi sta prendendo davvero molto... non dico sia a livello del mio massimo del genere (che è La casa d'inferno di Matheson) ma combatte molto bene [IMG]http://www.uraniamania.com/images/s_grin.gif[/IMG][IMG]http://www.uraniamania.com/images/s_grin.gif[/IMG]


Titolo: Re:Koontz
Messaggio di: zecca_2000 il 18 Settembre 2020, 14:12:24

Io mi accingo ad iniziare IL SILENZIO UCCIDE...ossia il ritorno di Koontz in Italia (ad opera di Fanucci, W Fanucci), dopo che la Sperling lo ha abbandonato...
E l'inizio di una nuova serie crime con elementi fantastici



Home Forum | Powered by M.Naldini
© 2002, Naldini M. Tutti I diritti riservati.