Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
zecca_2000 zecca_2000 
Visitatore Visitatori(45)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania Collezione - Mondadori - Serie cerchio grigio

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:115443
 
Piace a 6 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 7.30
 
N.:   164
I naufraghi del tempo
Vernor VINGE
     Traduzione: Vittorio CURTONI
     Copertina: Franco BRAMBILLA
 
Data:   Settembre 2016 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Marooned in Real Time, 1986
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   125 x 195
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   280
 
 
  Ultima modifica scheda: Lucky 14/09/2016-13:00:53
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
I NAUFRAGHI DEL TEMPO (1986)   In un futuro lontano cinquanta milioni di anni la civiltà umana non esiste più, distrutta nel ventitreesimo secolo da un oscuro fenomeno noto come Estinzione. A organizzare una parvenza di ricostruzione badano i tecnalti, tra i pochi superstiti dell’ultima generazione vissuta sulla Terra: la loro scienza avanzata potrebbe essere veramente l’ultima speranza per il genere umano. Un gruppo di avventurosi e involontari naufraghi del tempo è sbarcato su questo mondo in agonia a bordo di sfere di energia indistruttibili, le “bolle” di cui si parla anche nella Guerra della pace (“Urania Collezione” n. 158). Purtroppo, poco dopo il recupero della sfera che contiene i sopravvissuti, le conoscenze dei tecnalti vengono sfruttate per un atroce delitto, e tutti gli indizi lasciano pensare che l’assassino voglia ripetere il suo gesto mirando stavolta a una vittima più illustre. Tutto quello che rimane del genere umano…