Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
robdimo Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Visitatore Visitatori(46)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania Collezione - Mondadori - Serie cerchio grigio

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:143482
 
Piace a 2 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 6.00
 
N.:   181
La ragazza nell'atomo d'oro
Ray CUMMINGS
     Traduzione: Roberta RAMBELLI
     Copertina: Franco BRAMBILLA
 
Data:   7 Febbraio 2018 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   The Girl in the Golden Atom, 1922
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   125 x 195
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   266
 
 
  Ultima modifica scheda: Lucky 08/02/2018-22:05:08
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
LA RAGAZZA NELL'ATOMO D'ORO   Nella migliore tradizione dell’età pionieristica della fantascienza, questo romanzo di Ray Cummings affronta un viaggio nel misterioso universo dell’infinitamente piccolo, per portare il lettore, insieme ai personaggi del libro, in un’affascinante esplorazione del mondo contenuto all’interno di un atomo di una molecola d’oro. Sarà lì che il giovane scienziato protagonista del romanzo conoscerà Aura, l’affascinante ragazza che condurrà i nostri eroi alla scoperta di una civiltà subatomica che prospera in uno scenario tanto misterioso quanto denso di emozioni, pericoli e continui colpi di scena. Rivisitando i temi più classici dell’esplorazione (spaziale o sottomarina), questo La ragazza nell’atomo d’oro è un libro di grande intensità, che dopo la sua prima apparizione in Italia nell’ottobre del 1980 (Armenia), non è stato più ristampato, e che “Urania” propone ai suoi lettori nel pieno spirito del gusto per l’avventura che solo i grandi Classici della fantascienza sanno proporre.