Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Autori
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(51)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Grandi Opere - Nord

 
 
Codice:4072    
 
Piace a 2 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 7.00
 
N. Volume:   26
Titolo:   Elric di Melniboné
Autore:   Michael MOORCOCK
   Traduzione: Roberta RAMBELLI (ps. di Jole RAMBELLI)
   Copertina: Michael WHELAN
 
Data Pubbl.:   Ottobre 1995 ISBN:    8842908533
Titolo Orig.:  
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   140 x 210
Contenuto:   Antologia  N. pagine:   844
 
 
  Ultima modifica scheda: bibliotecario 16/11/2018-15:09:53
 
   
 

 
 
Fra le tante saghe di heroic fantasy questa di Elric di Melniboné è senz'altro la migliore e la più famosa. Scritta negli anni '60, ha come protagonista l'eroe albino dell'impero decadente di Melniboné, è stata successivamente riveduta e integrata dall'autore, che vi ha aggiunto parti totalmente nuove scritte appositamente e viene ora presentata integralmente in questa edizione.
Elric il Negromante è un eroe atipico, molto diverso dai soliti guerrieri barbari, alti, rozzi e possenti; egli è infatti un debole albino, civilizzato, principe di un impero in dissoluzione.
La sua forza, che all'inizio gli è data da speciali pozioni magiche, gli verrà in seguito trasmessa dalla sua spada fatata, , che uccide e poi sugge l'anima delle sue vittime. Ma oltre che di forza, è portatrice anche di un destino cupo e funesto. Elric, oppresso e trascinato da un fato superiore, vaga per un mondo popolato di spettri e stregoni maligni, alla ricerca di una vera identità e di uno scopo per la sua vita.
La sua lotta con il cugino Yyrkoon per il dominio di Melniboné e per il possesso della bellissima Cymoril, la difesa di Imrryr dall'assalto dei Giovani Regni barbari, la ricerca del mitico "Libro del Dio Morto", sono soltanto alcune delle affascinanti avventure che compongono questo originalissimo ciclo che rimane una pietra miliare nell'evoluzione dell'heroic fantasy