Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
massimo massimo 
zecca_2000 zecca_2000 
Thermonuclear Warrior Thermonuclear Warrior 
koenig66 koenig66 
Visitatore Visitatori(38)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania Libri - Mondadori

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:4695
 
Piace a 2 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 6.50
 
N.:   [5]
I vampiri dello spazio
Colin WILSON
     Traduzione: Doris CEREA
     Copertina: K. WARD
 
Data:   Marzo 1993 ISBN:    8804366133
Tit.Orig.:   The Space Vampires, 1976
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura con sovraccoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   110 x 185
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   256
 
 
  Ultima modifica scheda: victory 09/11/2014-07:55:49
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
E' gia capitato altre volte che una razza di esseri extraterrestri particolarmente ripugnanti o pericolosi siano stati definiti (metaforicamente o no) "vampiri". In questo romanzo di Colin Wilson, che si apre con una importantissima scoperta scientifica nello spazio, assistiamo al graduale risveglio di un'entitą - o una serie di entitą - che rappresentano l'avanguardia di un'aggiornatissima invasione del nostro pianeta, e che si servono di mezzi orribili per spodestare l'umanitą dal dominio della Terra. Fin qui - si fa per dire - tutto normale, e il lettore di fantascienza che ha i nervi saldi non dispera fino all'ultimo momento nel colpo di scena che potrą salvare la nostra razza a dispetto di Quelli. Il guaio e che gli extraterrestri di Colin Wilson non sono extraterrestri come tutti gli altri: hanno parentele antichissime e mostruose cui alludono solo i miti pił oscuri, e c'e chi dice che siano addirittura imparentati con i Grandi Antichi di cui parlava Lovecraft. Come fermarli? Come ricacciarli nella dimensione da cui sono venuti? La risposta in questo romanzo famoso, scritto da uno dei pił versatili e ingegnosi scrittori inglesi contemporanei.