Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Autori
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
nollicus Vedi il profilo utente 
massimo massimo 
Klaatu Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Visitatore Visitatori(75)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Bianchi cerchio rosso

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:722    
 
Piace a 5 utenti
Non piace a 1 utente
Media: 6.30
 
N. Volume:   714
Titolo:   Il presidente moltiplicato
Autore:   Ben BOVA
   Traduzione: Beata DELLA FRATTINA
   Copertina: Karel THOLE
 
Data Pubbl.:   16 Gennaio 1977 ISBN:    non presente
Titolo Orig.:   The Multiple Man, 1976
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   130 x 190
Contenuto:   Romanzo  N. pagine:   160
 
 
  Ultima modifica scheda: victory 05/02/2014-21:05:28
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
James J. Halliday è il miglior presidente che gli Stati Uniti abbiano avuto dopo Kennedy. Giovane, affascinante, abilissimo diplomatico, preparatissimo negoziatore, esperto in tutti i rami della politica, dell'economia, dell'amministrazione, nulla sembra poter compromettere il suo prestigio, incrinare la sua figura di grande statista destinato a grandi cose. Ma una sera, a Boston, mentre Halliday sta parlando sulla crisi in Medio Oriente, il suo addetto stampa, che lo conosce a fondo, lo vede lievemente impacciato, coglie nel discorso un piccolo passo falso. E poco dopo gli uomini del servizio segreto scoprono, in un vicolo dietro l'albergo, il cadavere di un uomo assolutamente identico al presidente. Chi è costui? Un sosia o il vero presidente? Si tratta di un espediente per proteggere il capo dell'esecutivo o di una inaudita sostituzione di persona? È chiaro comunque che il paese più potente del mondo si trova a dover affrontare la più fantastica crisi di tutta la sua storia.