Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
bibliotecario Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
tehom tehom 
waferdi Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Visitatore Visitatori(50)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Bianchi cerchio rosso

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:1017
 
Piace a 10 utenti
Non piace a 1 utente
Media: 8.75
 
N.:   1009
I robot dell'Alba
Isaac ASIMOV
     Traduzione: Delio ZINONI
     Copertina: Karel THOLE
 
Data:   10 Novembre 1985 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   The Robots of Dawn, 1983
Note:   Ultimo numero di Urania a cura di Carlo Fruttero e Franco Lucentini
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   130 x 190
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   288
 
 
  Ultima modifica scheda: victory 11/02/2014-20:36:51
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
A poca distanza dall'ultimo romanzo del ciclo della "Fondazione" , URANIA presenta ai suoi lettori un'altra pietra miliare della sterminata saga spaziale che vede uomini e robot uniti per la conquista della Galassia. Torna in questo nuovo romanzo il detective interplanetario Elija Baley, l'eroe di Abissi d'acciaio e de Il sole nudo, che, sul pianeta Aurora, conosciuto anche come il Mondo dell'Alba, dovrà cercare di svelare la trama che ha portato a un crimine di tipo insolito: la "morte" di un robot. Ma dietro la risposta che Baley potrà trovare si celano un enigma e un'opportunità, ancora più grandi: chi dovrà colonizzare l'universo, l'Umanità o le macchine simili all'uomo, i robot?