Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Autori
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(53)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Bianchi cerchio rosso

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:982    
 
Piace a 8 utenti
Non piace a 1 utente
Media: 6.75
 
N. Volume:   974
Titolo:   Dramocles, dramma intergalattico
Autore:   Robert SHECKLEY
   Traduzione: Marco PAGGI e Dida PAGGI
   Copertina: Karel THOLE
 
Data Pubbl.:   8 Luglio 1984 ISBN:    non presente
Titolo Orig.:   Dramocles, 1983
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   130 x 190
Contenuto:   Romanzo  N. pagine:   144
 
 
  Ultima modifica scheda: victory 10/02/2014-21:16:48
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Il protagonista di questo originale romanzo un giorno si sveglia, si guarda intorno e non riesce a capire dove si trovi... Ma un momento (protesterà il lettore) dov'è l'originalità visto che diecimila altri romanzi cominciano nello stesso identico modo? Il punto è che qui il protagonista, nel suo colossale palazzo sul pianeta Glorm, fruisce di 47 stanze da letto più un'altra sessantina fornite di materasso o sacco a pelo, per cui è naturale che spesso, svegliandosi, non si raccapezzi; com'è naturale che per passare dalla stanza da letto al soggiorno o allo studio debba prendere il treno; come sono naturali tutti gli sviluppi successivi, purché si tenga conto che tutti i romanzi di Sheckley sono assolutamente pazzeschi e che quest'ultimo è senz'altro il più pazzesco di tutti.