Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
gasp63 Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
LYLA.it LYLA.it 
Robgal Robgal 
Visitatore Visitatori(37)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Riquadro codice a barre

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:1447
 
Piace a 6 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 8.17
 
N.:   1394
Scorrete lacrime, disse il poliziotto
Philip Kindred DICK
     Traduzione: Vittorio CURTONI
     Copertina: Pierluigi LONGO
 
Data:   13 Agosto 2000 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Flow My Tears, the Policeman Said, 1974
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   105 x 175
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   256
 
 
  Ultima modifica scheda: victory 07/03/2014-17:13:29
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Rovinato da un giorno all'altro, inghiottito nel nulla nel giro di ventiquattr'ore. Eri una celebrità mondiale e trenta milioni di telespettatori accendevano il teleschermo per guardarti; oggi non hai un'identità, non puoi nemmeno dimostrare di essere esistito. Dici di chiamarti Jason Taverner, ma non ha senso. Niente ha più senso in quest'America deforme e mutata, in questa pazzesca realtà del futuro.
Philip K. Dick scava nel più profondo dell'Io e ci pianta un candelotto di dinamite: questo è uno dei suoi più celebri romanzi del mistero.