Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Visitatore Visitatori(27)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Riquadro codice a barre

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:1447
 
Piace a 6 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 8.17
 
N.:   1394
Scorrete lacrime, disse il poliziotto
Philip Kindred DICK
     Traduzione: Vittorio CURTONI
     Copertina: Pierluigi LONGO
 
Data:   13 Agosto 2000 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Flow My Tears, the Policeman Said, 1974
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   105 x 175
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   256
 
 
  Ultima modifica scheda: victory 07/03/2014-17:13:29
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Rovinato da un giorno all'altro, inghiottito nel nulla nel giro di ventiquattr'ore. Eri una celebrità mondiale e trenta milioni di telespettatori accendevano il teleschermo per guardarti; oggi non hai un'identità, non puoi nemmeno dimostrare di essere esistito. Dici di chiamarti Jason Taverner, ma non ha senso. Niente ha più senso in quest'America deforme e mutata, in questa pazzesca realtà del futuro.
Philip K. Dick scava nel più profondo dell'Io e ci pianta un candelotto di dinamite: questo è uno dei suoi più celebri romanzi del mistero.