Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
vinmar Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
maxpullo Vedi il profilo utente 
Mr.Chicago Vedi il profilo utente 
Visitatore Visitatori(35)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Bianchi

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:95839
 
Piace a 20 utenti
Non piace a 3 utenti
Media: 8.04
 
N.:   1609
Apocalisse su Argo
Robert J. SAWYER (ps. di Robert James SAWYER)
     Traduzione: Riccardo VALLA
     Copertina: Franco BRAMBILLA
 
Data:   Agosto 2014 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Golden Fleece, 1990
Note:   I Capolavori
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   125 x 195
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   196
 
RISTAMPA del numero: 1369
 
  Ultima modifica scheda: Lucky 17/09/2018-21:27:57
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
APOCALISSE SU ARGO   "Mi chiamo Jason e sono il più perfetto computer mai concepito. Guido la mia nave diretto a un pianeta lontano, affrontando le incognite di questo braccio della galassia per fondare una nuova colonia umana nello spazio. Ma la dottoressa Chandler, uno degli astrofisici, è morta l'altro ieri. Suicidio, ho stabilito, anche se il marito è convinto che Diana sia stata ammazzata. Da me. Eppure sono il computer, dovrei saperlo, e soprattutto essere al di sopra di ogni sospetto. Qui non siamo in un vecchio film di fantascienza... Ho fatto rapporto e vorrei concludere che la cosa è inconcepibile, ma siccome ho più di una personalità (serve a gestire le varie funzioni) ho il dovere di approfondire. Se ci saranno altri morti? Al momento, la cosa è imprevedibile."