Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Autori
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(43)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania Collezione - Mondadori - Serie cerchio grigio

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:150056
 
Piace a 1 utente
Non piace a 2 utenti
Media: 5.25
 
N. Volume:   192
Titolo:   La Nube Purpurea
Autore:   M. P. SHIEL (ps. di Matthew Phipps SHIELL)
   Traduzione: Davide DE BONI
   Copertina: Franco BRAMBILLA
 
Data Pubbl.:   2 Gennaio 2019 ISBN:    non presente
Titolo Orig.:   The Purple Cloud, 1901
Note:   Nuova traduzione
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Ristampe/Riedizioni Dimensioni:   125 x 195
Contenuto:   Romanzo  N. pagine:   238
 
 
  Ultima modifica scheda: Lucky 02/01/2019-13:41:38
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
LA NUBE PURPUREA (1901)   La nube purpurea ├Ę ampiamente riconosciuto come un capolavoro della fantascienza e una delle migliori last man novel mai scritte. "Urania" ha deciso di riproporlo con una nuova traduzione, pi├╣ vicina allo stile originario del romanzo. Un vapore mortale spazza il mondo e annienta tutte le creature viventi tranne un unico uomo, Adam Jeffson, che inizia un viaggio epico attraverso un pianeta silenzioso e devastato, come un Robinson Crusoe apocalittico. Nel corso degli anni Adam precipita nella follia, diventando sempre pi├╣ consapevole che la sua sopravvivenza non ├Ę casuale e che il suo destino - e quello della razza umana - fa parte di un piano cosmologico pi├╣ vasto. The Purple Cloud ├Ę stato definito "brillante" da H.G. Wells e "una finzione esemplare da H.P. Lovecraft.