Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
tehom tehom 
and and 
adso adso 
Mr.Chicago Vedi il profilo utente 
max1974.ml max1974.ml 
Visitatore Visitatori(46)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania Horror - Mondadori

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:137331
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   13
Cerimonie nere
Paul FÉVAL, Stefan GRABIN'SKI e Laird BARRON
     Traduzione: Massimo CAVIGLIONE e Andrea BONAZZI
     Copertina: Franco BRAMBILLA
 
Data:   Luglio 2017 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Vedi indice
Note:   Tre capolavori Horror
 
Genere:   Libri->Horror
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   125 x 195
Contenuto:   Antologia  Nr pagg.:   602
 
 
  Ultima modifica scheda: Lucky 05/07/2017-15:11:01
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Questo corposo volume estivo offre tre testi ordinati cronologicamente, in modo da costituire un’ideale galleria dell’horror classico e contemporaneo:

LA CITTÀ VAMPIRA di Paul Féval, con la sua metropoli di tombe: non la prima ma certo la più godibile variazione europea sulla voga del romanzo vampirico nata in Inghilterra.


IL VILLAGGIO NERO di Stefan Grabin'ski, una scelta dei più inquietanti racconti dello scrittore polacco vicino a Kafka oltre che a Poe, con una serie di terrificanti variazioni sulla malvagità del Tempo.


LA CERIMONIA di Laird Barron, il più amato tra i nuovi autori americani insieme a Thomas Ligotti. Una storia di pratiche segrete e culti innominabili che si svolge nel cuore della nostra civiltà.