Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Vecchio47 Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
adso adso 
Visitatore Visitatori(20)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Costa bianca (I Romanzi di..)

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:16
 
Piace a 6 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 7.13
 
N.:   16
Il pianeta maledetto
Eric Frank RUSSELL
     Traduzione: Pietro LEONI
     Copertina: Curt CAESAR
 
Data:   20 Maggio 1953 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Dreadful Sanctuary, 1951
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   140 x 200
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   160
 
 
  Ultima modifica scheda: mvent 10/06/2012-23:07:29
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Una lotta serrata si svolge fra un gruppo di scienziati che vogliono raggiungere la Luna e una vasta società segreta, che si propone invece di impedire ogni tentativo del genere, perché la Terra non è mai stata altro, nel corso dei secoli, che una grande prigione cosmica nella quale si moltiplicano tutti i tarati del Sistema Solare. Siamo nel 1972 e i sabotaggi ai razzi interplanetari si ripetono con sempre maggior frequenza, finchè un inventore americano riesce a rendere vane le macchinazioni della società segreta che minaccia, fra l'altro, di far scoppiare la terza guerra mondiale e riesce, per la prima volta nella storia del mondo, a far giungere un suo pilota sul satellite, scongiurando, appena in tempo, il nuovo conflitto.

IN APPENDICE
Niente fiori all'Ambrosia // Rex STOUT   (4ª puntata)