Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
maxborgo maxborgo 
Fantobelix Vedi il profilo utente 
Mr.Chicago Vedi il profilo utente 
Visitatore Visitatori(46)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Bianchi

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:102126
 
Piace a 18 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 6.73
 
N.:   1620
I ribelli e l'astronave
Mike RESNICK
     Traduzione: Fabio FEMINÒ
     Copertina: Franco BRAMBILLA
 
Data:   Luglio 2015 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Starship: Rebel. Book Four, 2008
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   125 x 195
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   252
 
 
  Ultima modifica scheda: Lucky 01/07/2015-21:21:07
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
I RIBELLI E L'ASTRONAVE   Nell'anno 1968 dell'Era Galattica il governo della Repubblica, in guerra con la Federazione Teroni, vuole riappropriarsi a tutti i costi della Theodore Roosvelt, la nave comandata da Wilson Cole. Già ricercato per ammutinamento e pirateria, Cole ha tentato di dimostrare più volte che si tratta di false accuse: tutto inutile. Ora, a capo di cinquanta unità, è considerato un pericolo autentico, ma fosse per lui non combatterebbe ancora. In fondo, contro le sue cinquanta astronavi la Repubblica può schierarne milioni... Quando scoppiano le ostilità, tuttavia, Cole è costretto ad accettare la sfida, anche a costo di allearsi con antichi rivali. E l'ultima parola spetterà alla Teddy R., l'astronave che ha già combattuto nei cieli più infuocati.